Saldi invernali 2019: cosa acquistare e quando finiscono

0

Agli inizi di gennaio in tutti i negozi come ogni anno sono arrivati i saldi invernali 2019. Questo momento dell’anno rappresenta per ogni fashion addicted (e non solo) un’occasione per rinnovare il guardaroba, acquistare qualche capo spalla che desidera da tempo e togliersi qualche piccolo sfizio.

Gli sconti e gli affari dei saldi permettono infatti a tutti gli appassionati di moda e agli amanti del risparmio di comprare i migliori capi scontati della stagione autunno-inverno 2018/2019 e qualche volta anche delle stagioni passate. Ovviamente gli acquisti non possono essere illimitati, ma qualsiasi sia il budget a disposizione durante i saldi si riescono sempre a fare dei buoni affari. Questo vale soprattutto dopo qualche settimana dall’apertura della stagione dei saldi quando, taglie rimaste permettendo, c’è la possibilità di acquistare dei capi a prezzi ancora più vantaggiosi perché gli sconti vengono ulteriormente ribassati.

Ma cosa acquistare durante questi saldi invernali 2019? Quali sono i capi d’abbigliamento che non devono mancare nel guardaroba?

I must dello shopping invernale 2019

Approfittando degli sconti di questi mesi vi sono alcuni capi che proprio non si devono perdere. Il primo è il soprabito con una print animalier. Questo cappotto lungo e affusolato con una fantasia originale è tornato un vero e proprio must have della moda di quest’anno. A chi è indicato? Rappresenta una scelta perfetta per la vita cittadina e per chi ha gusti semplici ma ricercati.
Il secondo trend da non perdere è sempre un altro soprabito: la pelliccia ecologica o faux fur. Si tratta di un capo capace di caratterizzare ogni outfit, anche i più semplici, dando un tocco di brio.

Al terzo posto troviamo il pantalone con gamba a palazzo, un modello largo e a vita alta che è tornato di moda dai primi anni duemila per slanciare meglio la figura femminile dando una grande eleganza.
Il pullover oversize, purché no a collo alto, è invece il quarto capo imperdibile. I brand propongono tante fantasie, tutte ispirate a uno stile un po’ retrò, come quella a righe e quadretti.

Il vestito lungo color corallo è il quinto capo da ricercare durante i saldi invernali 2019. Questo sarà infatti un colore che non perderà la sua importanza nemmeno nella primavera estate. Il sesto articolo immancabile sono invece le décolleté rosse, un accessorio facilissimo da abbinare con gonne, vestiti e pantaloni ed estremamente versatile.

Infine agli ultimi posti della nostra classifica troviamo gli stivali cuissardes, un modello alto fin sopra il ginocchio preferibilmente in materiali morbidi come il camoscio. Ci sono modelli con tacco o senza a seconda delle preferenze e sono perfetti in sfumature particolari, per esempio sui toni del rosso o del viola.
L’ottavo e ultimo articolo da mettere nel carrello sono le sneakers bianche, ovvero una calzatura semplice da utilizzare anche in estate per dare un tocco trendy agli outfit.

Saldi invernali 2019: quando finiscono?

Il periodo dei saldi ogni anno varia da regione a regione. I saldi invernali in Basilicata ad esempio sono iniziati molto presto, il 2 gennaio. In Valle d’Aosta la stagione degli sconti è partita il 3 gennaio, mentre il 5 gennaio è stata la volta di Lombardia, Lazio e di tutte le altre regioni ad eccezione della Sicilia dove sono cominciati il 6 gennaio.

Quanto alla fine dei saldi invernali in Lazio, Calabria, Piemonte e Puglia gli sconti lasceranno il posto alle nuove collezioni a prezzi di listino il 28 febbraio, mentre in Lombardia, Abruzzo e Sardegna il 5 marzo. Le fashion addicted della Campania sono le più fortunate, perché i saldi invernali finiranno il 2 aprile!

Share.