Roberto Cavalli A/I il ritorno in passerella Naomi Campbell

0

Roberto Cavalli A/I il ritorno in passerella Naomi Campbell. Roberto Cavalli  descrive la sua nuova collezione come un paradiso terrestre, un Eden della femminilità.

La donna di Roberto Cavalli è una donna ultra sensuale, aggressiva e misteriosa.

 

In perfetto Cavalli’s style non mancano di certo le pellicce stampate: pitone, coccodrillo e maculate, che danno un tocco molto glam-aggressive! La pelle perde la sua forma originale plasmandosi e formando animali immaginari.

Roberto Cavalli A/I il ritorno in passerella Naomi Campbell

Le stampe nascono da tele dipinte a mano e che riproducono il manto degli animali. Ricami tridimensionali per gli abiti corti e le mini a ballon. 

Apprezzatissime le maxi gonne in pitone e visone. Sono tutti abiti che vogliono evidenziare la silhouette della donna, in modo sensuale e naturale. Fantastiche le giacche e i capisapalla realizzati in pitone dalle spalle strutturate si avvitano sul punto vita.

Le lavorazioni di alto artigianato si riflettono sulle paillette di pelle fustellata mescolate a micro piume e nei ricami in rilievo dagli effetti tridimensionali.

La regina indiscussa della passerella è la venere nera : Naomi Campbell,che torna in passerella solo per l’amico-stilista.Ha fatto letteralmente impazzire la platea di giornalisti e fotografi che hanno assistito al fashion event. 

La modella, ormai 41 enne ha chiuso in bellezza la sfilata alla Milan Fashion Week, indossando un abito fantastico marrone scintillante che metteva in evidenza il suo corpo mozzafiato, accompagnato da guanti neri di pelle lunghi fino al gomito.

 

 

Share.