La prima edizione di Napoli Moda Design

0

Grande soddisfazione, in tutta la Campania, per la prima edizione di Napoli Moda Design, il cui taglio del nastro è avvenuto il 3 maggio scorso a Palazzo San Teodoro, nella città partenopea. L’evento, che vuole abbinare due concetti fondamentali come la moda e il design, è stato curato e ideato da Maurizio Martiniello, architetto di Napoli che si è avvalso del patrocinio della Fondazione degli architetti di Napoli, dell’Assessorato alla Cultura della città e di diverse associazioni locali. Tra happening e mostre, tra esposizioni ed eventi, il Chiaia District sarà coinvolto e vivacizzato nelle prossime due settimane da iniziative, installazioni e manifestazioni che si concentreranno sul mondo del fashion e sulle sue molteplici sfaccettature.

E non è, ovviamente, un caso che si sia deciso di puntare sul Chiaia District, visto che questo è il quartiere di riferimento di Napoli per la moda di alto rango e per lo shopping di lusso. Ma cosa bisogna aspettarsi da Napoli Moda Design? Per prima cosa, un vero e proprio percorso on the road, con la partecipazione di un centinaio di brand. Naturalmente c’è anche un tema per questa prima edizione della manifestazione, vale a dire “Luxury Ideas”: in altri termini, il lusso preso in esame, valutato e analizzato in ogni suo aspetto, con una grande varietà di sfumature che vanno al di là della superficie.NAPOLIMODADESIGN-4

Il lusso come immagine visiva, quindi, ma anche come relazione, come sensazione tattile, come esperienza, come oggetto prezioso o come emozione. Da non perdere l’esposizione al Pan, il Palazzo delle Arti di Napoli, con la presentazione di alcuni progetti di moda made in Sud. Anzi, made in Campania, come l’iniziativa denominata “Posti d’autore, dinamiche visioni sulla tavola”, che intende far notare come il posto a tavola possa essere interpretato come uno spazio esperienziale. Ma c’è un altro appuntamento da segnare in agenda, ed è quello del 9 maggio, con le boutique della galleria commerciale dell’aeroporto di Napoli che accoglieranno installazioni straordinarie.

Interessante la presenza, al fianco di Napoli Moda Design, di Eddy Monetti, azienda partner che è un brand storico nel settore dell’alta sartoria locale, pur essendo conosciuto in tutta Italia e non solo.

Share.