Gonna plissè un ritorno salutato con entusiasmo

0

Alcuni capi spariscono per qualche tempo, ma poi per la gioia di tutte ritornano e gli stilisti si sbizzarriscono in rivisitazioni vintage o in nuovi tocchi di stile. In questo caso stiamo parlando della gonna plissé, un vero must have nel guardaroba femminile. La stagione autunno-inverno 2018 ne ha fatte sfilare tante in passerella, colorate, giovanissime, con mille pieghe e decorazioni, ma anche rigorose e total black per uno stile più informale. Ma perché questo modello di gonna piace così tanto?

La gonna plissé: una regina del guardaroba

La gonna plissé piace e molto. Un po’ per l’aria vintage che ogni capo porta con sé, un po’ per lo stile bon ton che conferisce ad ogni outfit. Poi non dimentichiamo che sta bene a tutte e si adatta perfettamente ad ogni figura valorizzando le forme. Di sicuro anche la grande varietà di modelli a disposizione quest’anno è un altro degli aspetti che conquista, soprattutto le giovanissime e chi la indossa per la prima volta.

gonna plisséTutti i brand internazionali della moda si sono dilettati a proporre una propria interpretazione, chi con più libertà espressiva e grande creatività, chi invece adattandola ad uno stile più da ufficio. Le stesse pieghe non sono uguali per tutti i modelli: troviamo infatti le pieghe minuscole, quelle appena abbozzate a quelle più larghe e ben definite come nelle gonne anni ’50.

Anche per quanto riguarda i tessuti e le lunghezze via libera alla fantasia: lunghe e ariose da indossare anche con le sneakers, oppure corte con un tronchetto. Non mancano poi le versioni in tinta unita, decorate con punti luce oppure in pelle. Ogni occasione è buona per indossare una gonna plissé! E per l’estate? Di sicuro i tessuti più freschi e i modelli colorati, con stampa floreale molto romantica, oppure con geometrie, righe e quadri. L’abbinamento perfetto è con un choker top che scopre le spalle e regala un’aria molto trendy e alla moda, magari insieme ad un accessorio come una minibag che si adatta ad ogni occasione informale. In tutti i casi il segreto di questa gonna è che è in grado di slanciare ogni fisico in senso verticale ecco perché sta bene proprio a tutte.

Gonna plissé in passerella

Le ultime passerelle hanno segnato il ritorno in grande stile di questo capo di abbigliamento iperfemminile. Tessuti leggeri e linee sorprendenti: possiamo definire così le gonne plissé per il giorno e per la sera presentate dagli stilisti.

Valentino, Cristiano Burani e Balenciaga hanno realizzato versioni spettacolari di questa gonna, Sportmax invece ha presentato capi più rigorosi, mentre Roberto Cavalli come sempre ha trovato il lato più eccentrico e al tempo stesso raffinato della gonna plissé. Ma i nomi della moda che hanno reso di nuovo protagonista le pieghe sono molti: Givenchy e Trussardi con una collezione elegante in cui la gonna plissé è declinata in abiti da sera, Krizia e Leonard Paris che hanno regalato all’universo femminile versioni con paillettes e lurex, mentre Elisabetta Franchi l’ha impreziosita con tessuti di seta.

Non ti resta che scegliere il tuo modello preferito, prendendo ispirazione dalle celebrità oppure inventando il tuo stile. In ogni caso la gonna più cool delle prossime stagioni ti farà sentire femminile e super fashion!

Share.