Scegliere l’abito da sposa 2019 in base al fisico

0

Come scegliere l’abito da sposa? Questa è una delle domande più frequenti che si fa chi ha deciso di pronunciare il fatidico sì davanti a parenti e amici. Del resto noi donne in uno dei giorni più importanti della nostra vita vogliamo essere speciali e meravigliose.

Che si scelga un abito da sposa stile principessa oppure un capo colorato dalla personalità più audace, l’obiettivo è infatti sempre quello di apparire elegante e raggiante. Ma non solo. Vogliamo sentirci bellissime e predisposte alle foto, nonché rimanere impresse nella mente del proprio sposo e degli invitati. Ecco perché una sposa, prima di tutto, deve saper scegliere quale modello di abito da sposa le si addice. Non abbiamo tutte lo stesso fisico e, proprio per questo motivo, è fondamentale capire come riuscire a valorizzarsi al meglio.

Scegliere l’abito da sposa ideale quali tessuti e forme

Quando si sceglie un vestito da sposa le aspettative sono davvero tante, così come la preoccupazione di non trovare l’abito adeguato. Prima di pensare al nostro colore preferito, al prezzo e alla tendenza del momento, c’è però un criterio che è necessario tenere in considerazione: l’abito da sposa deve riuscire a farti sognare ed emozionare fin dalla prima volta che lo indossi!

Ricordati poi che devi sentirti perfettamente a tuo agio nel tuo wedding dress, a maggior ragione se consideri che ci saranno tante foto da fare in questo grande giorno e che queste immagini rimarranno nel cuore per sempre. Con queste premesse possiamo andare a vedere in base al fisico quale abito da sposa ti si addice di più anche in base alle tendenze 2019.

Fisico a clessidra

Quando la vita è sottile, con fianchi della stessa ampiezza, mentre il seno varia da pieno a prosperoso, è la sinuosità e l’armonia del corpo che vanno messa in risalto. Il modello consigliato in questo caso è l’abito da sposa a sirena, aderente al corpo dal seno in giù, fino alle ginocchia. Questa versione è molto trendy anche nel 2019 ed è stata proposta dai brand più noti in tante declinazioni una più bella dell’altra.

Vestito da sposa con fisico a pera

Sei più snella sopra e più rotonda sotto? Con questo fisico è essenziale bilanciare la parte alta più sottile con la zona inferiore più ampia. L’abito che più si addice sarà quindi quello che manterrà la vita ben visibile, utilizzando un bustino ricco di dettagli come perle e ricami. Dalla vita in giù invece dev’essere composto da una gonna ampia. L’importante è infatti saper enfatizzare e valorizzare il punto vita.

>> LEGGI ANCHE: Wrap Dress: l’abito che ti valorizza <<

Fisico a mela

Le donne con questo fisico concentrano il peso su busto, braccia e addome. Non avendo un punto vita segnato, nella scelta dell’abito da sposa è bene non portare l’attenzione su questa zona. Ecco quindi che gli abiti che si addicono a questo fisico sono quelli a stile impero che si allargano dal seno in giù. Anche in questo caso hai solo l’imbarazzo della scelta perché nel 2019 è uno dei design più apprezzati.

Fisico a rettangolo

Se non hai curve nel corpo e non hai le rotondità del fisico a mela o a pera, gli abiti da poter scegliere sono due: uno che dalla vita in giù ha una specie di volant (svasatura a campana) e che va a ricreare le curve dei fianchi, oppure l’abito tubolare che si apre leggermente sotto la vita.

Fisico petit come scegliere l’abito da sposa

Ed eccoci infine all’ultima tipologia. Se con l’altezza sei sotto al metro e sessanta, puoi optare per un delizioso e delicatissimo abito corto. Se invece ti piace il genere lungo puoi scegliere abiti con uno scollo a V o a monospalla, con un orlo raso terra. Meglio indossare un tacco per slanciare la figura. Il mix proposto ha un forte impatto sulla percezione e ti allunga, valorizzando la tua silhouette minuta!

 

Share.