I migliori sandali per l’estate 2017

0

Se sei in cerca di calzature in grado di farti sentire perfettamente a tuo agio anche con l’arrivo del caldo, non puoi fare a meno di scoprire quali sono i migliori sandali per l’estate 2017: per i prossimi mesi le case di moda e gli stilisti hanno previsto non solo modelli inediti, ma anche la riscoperta di materiali come il camoscio e il raso.

I migliori sandali per l’estate 2017, tra lacci e fibbie

Tornando con la memoria alle proposte viste in passerella negli ultimi tempi, si può certo dire che tra i migliori sandali per l’estate 2017 ci sono quelli di Valentino: sono piatti e muniti di lacci alle caviglie, il che vuol dire che sono indicati soprattutto se sei molto alta, dal momento che non slanciano le gambe. Della collezione di Alexander Wang, invece, fanno parte i sandali dotati di fasce alte con strass, che sono ideali per uno stile casual, soprattutto se vengono abbinati a una gonna corta o a degli shorts. Nel caso in cui tu preferisca una suola un po’ più alta, invece, puoi essere certa di sentirti comoda senza rinunciare all’eleganza: le calzature, in questo caso, possono essere indossate di giorno con un paio di pantaloni lunghi o dopo cena con un abito da sera.

Proseguendo nella rassegna dei migliori sandali per l’estate 2017, non puoi fare a meno di prendere in considerazione la collezione Bata, il cui sandalo è caratterizzato dalla presenza di pompon e lacci: la suola alta è indice di comfort e si accompagna senza alcun problema con gli abiti estivi più sbarazzini e confortevoli. Se, invece, hai voglia di uno stile un po’ più sofisticato, puoi sempre puntare sui sandali della collezione di Ballin: in realtà, si tratta di vere e proprie ciabatte infradito argentate e basse, che puoi abbinare con una borsa argentata per un’accoppiata sfiziosa. E se Car Shoe ha pensato a sandali illuminati da pietre colorate, da Lanvin arrivano soluzioni dorate e argentate. I sandali piatti ipotizzati da Oscar de la Renta sono molto raffinati, ma mai quanto le applicazioni floreali di Jimmy Choo.

Insomma, sono tante le proposte per i migliori sandali per l’estate 2017, e non è detto che tu sia costretta a spendere tanto per trovarli: puoi fare riferimento, per esempio, alla nuova collezione di Primadonna, con sandali gioiello, bassi e infradito che sono tutti accomunati dai costi bassi. Tornando alle soluzioni di gamma alta, invece, Prada ha lavorato addirittura su sandali con il tacco in ferro, corredati da piume ideali per coloro che non vogliono passare inosservate. Tu che ne dici? Quali sono i sandali che ti ispirano in vista della stagione estiva in arrivo?

Share.