Come abbinare i crop top in base al tuo fisico?

0

A partire dal 2015 è ritornata prepotentemente la moda del crop top, un look che prevede una maglietta corta che lascia scoperto l’ombelico o comunque una parte del ventre. Il trend è continuato nel 2016, e sembra destinato a restare in auge anche nell’estate del 2017. Il crop top, però, è una moda per molte ma non per tutte, in quanto, pur essendo un abbigliamento che si adatta a diverse situazioni, bisogna avere un certo gusto ed un po’ di buonsenso per indossarlo in maniera fine, sexy ed elegante. Devi sapere come abbinare i crop top, poiché esistono alcune regole non scritte nella moda che vanno rispettate per evitare look pacchiani e per valorizzare il fisico.

Come abbinare i crop top: le regole da rispettare

Innanzitutto, prima di parlare di alcune regole di stile, ti consiglio di evitare di lasciare la pancia scoperta in pieno inverno, o con temperature troppo basse. Anche se hai 18 anni e senti il sangue ribollire nelle vene per la tua giovane età, non è mai consigliabile camminare con la pancia scoperta a 3-4 gradi. Oltre a rischiare un’indigestione, avresti un outfit fuori luogo, soprattutto se outfit crop tople temperature sono particolarmente rigide. Dopo questo piccolo consiglio, scopriamo come abbinare i crop top migliori in base anche al tuo fisico.

Tra i modelli disponibili, puoi scegliere tra cardigan, maglioncini, giacche e giubbotti di jeans corti, in base ai tuoi gusti personali. Se hai un fisico perfetto, gambe lunghe e affusolate ed una pancia piatta, puoi indossare qualsiasi tipo di crop top per evidenziare le tue forme sinuose. Devi però sapere come abbinare i crop top per evitare cadute di stile. Se indossi una maglia corta ti sconsigliamo i pantaloni a vita super bassa; piuttosto opta per dei modelli che arrivino fin sotto l’ombelico, o a vita alta ma non troppo. In fondo, se hai un bel fisico, è anche giusto mostrarlo e valorizzarlo.

Se è opportuno evitare magliette cortissime nella brutta stagione, non è detto che questo outfit non possa essere indossato in inverno; basta applicare i giusti accorgimenti. Una buona soluzione è quella di abbinare magliette corte, ma non eccessivamente, con gonne e pantaloni molto stretti, senza lasciar uscire l’ombelico. Come abbinare i crop top per chi ha un pochino di pancia? In questi casi, la soluzione migliore è indossare magliette corte con pantaloni a vita molto alta, un look fashion e trendy. Se invece hai dei fianchi piuttosto larghi e pronunciati, opta per dei pantaloni neri, o comunque per un colore scuro che tende a sfinare.

Non solo pantaloni…

top crop 3Per sapere come abbinare i crop top nel modo migliore, non devi dimenticare un capo d’abbigliamento molto sensuale e femminile: la gonna. Se ami uno stile frizzante e glamour, ti suggeriamo di abbinare alle magliette corte delle gonne a ruota a vita alta. Se non sei molto alta, saranno sufficienti un bel paio di scarpe con i tacchi per slanciare il tuo fisico e per dare un tocco fashion al tuo look. Se, invece, hai un fisico quasi perfetto, qualcosa tipo 90-60-90, puoi abbinare alle maglie corte una gonna a tubino super stretch, per un look molto elegante ed allo stesso tempo sexy.

Per sapere come abbinare i crop top, è opportuno fare una piccola analisi sulla taglia delle magliette corte. Il crop top “oversize” può avere il vantaggio di dare maggior volume al torace a rettangolo; tuttavia, non è molto indicato per chi ha un seno piuttosto pronunciato. Il crop top aderente ha il pregio di evidenziare il punto vita, quindi è particolarmente indicato per chi ha il torace minuto. Anche in questo caso, se hai un seno piuttosto prosperoso, è meglio evitare, perché il rischio è quello di diventare volgare.

In linea di massima, il crop top andrebbe evitato con gli shorts, anche se sono a vita altissima, in quanto ne risulta un outfit eccessivo. Ora che sai come abbinare i crop top, hai già trovato il miglior outfit per te? Pensi di seguire il ritorno di questa moda o preferisci uno stile più classico e tradizionale?

Share.