Cinque modi per indossare il pizzo nero

0

Il pizzo nero è qualcosa che spesso riserviamo solo alla biancheria intima, senza considerare che abbinato bene può diventare un prezioso alleato per un outfit originale ed elegante. Si tratta di un tessuto “rischioso”, poiché se indossato nel modo sbagliato può risultare volgare o grossolano. Tuttavia, con qualche trucco lo puoi abbinare al meglio e dare una svolta al tuo look. Ecco come!

Pizzo nero: tutti i segreti per abbinarlo al meglio

Cinque modi per indossare indumenti di pizzo nero

1. Abbina un body di pizzo nero con una gonna tinta unita modello anni Cinquanta. E’ un accostamento che osa, ma con stile. Sopra puoi mettere una giacchina dal modello semplice e con le maniche a tre quarti, e uno stivaletto nero alla caviglia. Questo look romantico è perfetto se sei abituata alle gonne scampanate a vita alta.

2. Puoi abbinare il body di pizzo nero anche con un paio di jeans, per dare un tocco casual a un indumento che può risultare impegnativo, e nel contempo dare un pizzico di originalità al tuo solito paio di jeans. Vanno benissimo un paio di sneakers in tela basse per completare l’outfit.

abbinare pizzo nero3. Puoi optare per un vestitino tutto in pizzo nero, ma con qualche accorgimento. L’ideale sarebbe un modello parzialmente in pizzo, per esempio la parte che ricopre le spalle. Occhio alla biancheria intima: deve essere dello stesso colore del pizzo, o meglio ancora color carne, per risultare invisibile. Con il vestito in pizzo metti un rossetto acceso e tieni i capelli sciolti e mossi, per evitare l’effetto “Mortisia Addams”.

4. Puoi usare una canottiera di pizzo sotto una camicia di jeans ampia e un pantalone con coulisse, anche qui per dare un tocco originale al tuo look per il tempo libero. Un paio di ballerine o di sneakers molto basse e leggere completano l’outfit, insieme a un trucco leggero e una coda morbida per tenere i capelli. Ok agli accessori, ma con moderazione: perfetti un paio di orecchini d’argento di piccole dimensioni.

5. Infine, non dimentichiamo gli accessori: una borsa in pizzo nero, magari modello pochette, è perfetta da abbinare a un tubino semplice, nero o colorato, per ravvivarlo un po’. In questo caso dosa bene gli altri accessori: scegli una scarpa semplice e non utilizzare anelli troppo vistosi. Un foulard in pizzo è inusuale ma può giocare a tuo favore se lasciato cadere sulle spalle accostato a un vestito dai toni allegri.

E tu come abbini il pizzo?

Share.