Tendenze 2017: tra i migliori accessori, ritorna il cappello

0

Le ultime tendenze per quanto riguarda i migliori accessori 2017 hanno segnato il grande ritorno del cappello: oggetto di altri tempi, gli stilisti lo hanno rivisitato in chiave moderna per presentarcelo alla moda, in modo che si sposi bene con qualsiasi mise contemporanea, dalla più informale alla più raffinata. In realtà, questo fatto è coerente con le generali tendenze 2017 che hanno visto una valorizzazione del look vintage raffinato, in cui un accessorio particolare e retrò come il cappello non sfigura affatto.

Tendenze 2017: il cappello non è mai stato così fashion

Le recenti tendenze 2017 ci dicono che indossare un cappello alla moda adesso è un must: che sia un cappello classico con la tesa molto larga, oppure una cloche, o addirittura una calotta tendenze 2017 cappellocon applicazioni gioiello, l’importante è che questo accessorio abbia una allure moderna e al passo con i tempi. Partendo dai modelli più classici, gli stilisti hanno portato in passerella oggetti molto particolari e decisamente fantasiosi, in grado di attirare su di sé tutta l’attenzione. Gucci ha proposto, ad esempio, una calotta con veletta, declinata però in colori sgargianti, in grado di sdrammatizzare questo modello così serioso; quando fa molto freddo, conviene invece sposare la proposta di Louis Vuitton, che ha creato dei colbacchi in pelliccia dalle proporzioni esagerate. Ma gli stilisti propongono anche cappelli realizzati in calde lane pregiate, lavorati a motivi complicati, oppure dal taglio sportivo o al contrario pretenzioso, come nel caso dei turbanti. Il cappello viene declinato anche in tenui colori pastello e arricchiti da dettagli floreali, per uno stile romantico e delicato.

Anche per l’uomo il cappello è di gran moda, da quello a tesa larga fino ai modelli in lana più sportivi: anche per lui non c’è che l’imbarazzo della scelta.

Come abbinare il cappello per sfoggiare un look impeccabile

Le tendenze 2017 ci mostrano che il cappello valorizza immediatamente anche gli abbinamenti più semplici, regalando una certa classe ed eleganza a chi lo indossa. Trussardi ed Emporio Armani propongono dei cappelli facili da indossare come il basco o la bombetta, impreziositi da perle e strass, da abbinare a severi tailleur pantalone o altre semplici mise da giorno: il look ne risulta sdrammatizzato e viene reso molto più femminile. In linea generale, trattandosi di un accessorio importante, è buona norma abbinare il proprio cappello ad abiti dalla linea semplice e accompagnare il look con borse e scarpe non troppo stravaganti.

Share.