Collant: ecco tutti i trucchi per abbinarli al meglio

0

Una delle cose più belle dell’inverno è la possibilità di scegliere fra una grandissima varietà di collant di ogni tipo e colore, che oltre ad essere belli ci permettono di indossare la gonna in qualunque periodo dell’anno. Proprio perché le varietà di collant in commercio sono molto numerose, qualche volta difficile decidere come abbinarli o quali scegliere, ma qui troverai qualche consiglio.

Collant, sì alla gonna in inverno!

Come scegliere i collant

Prima di lanciarti nel tripudio di colori offerti dai vari negozi, pensa al lato pratico, più precisamente al peso. In che periodo dell’anno vuoi indossarli? In che occasione li userai? Queste sono alcune delle domande da farsi prima di acquistare un paio di collant.

Se indossi la gonna ogni giorno, prendi spesso i mezzi e ti muovi molto per lavoro, allora puoi optare per un paio di collant comodi e resistenti, badando allo spessore e all’elasticità prima ancora di far caso agli altri fattori. Se invece devi acquistare un paio di collant da indossare per uscire la sera, opta per qualcosa di più leggero e velato, che possa star bene con una scarpa elegante o una décolleté.

Collant patternTieni presente che una delle cose belle dei collant è proprio la funzionalità, e che troverai a tua disposizione tutti i modelli e le opzioni che fanno al caso tuo, basta saperli riconoscere!

 

Come abbinare i collant al meglio

Iniziamo subito con i pattern: se ne vedono sempre di nuovi, tutti bellissimi. Fiori, quadri, righe e tanto altro ancora… scegliere è davvero difficile! Ricorda che abbinare bene i pattern non è semplice, e che c’è una sola regola: mai mettere più pattern insieme. Ci sono alcune rare eccezioni, ma generalmente un collant a fiori dovrà essere abbinato a un vestitino tinta unita, e un collant a quadri non potrà essere indossato con una gonna a righe.

Per quanto riguarda le paillettes e i tessuti lucidi, vale sempre la regola del “minimalismo”: se il collant è molto vistoso, il vestito dovrà essere sobrio. Se hai acquistato un paio di collant luccicanti, potrai abbinarli con un accessorio che ne riprenda la fantasia, come una pochette dorata o un paio di orecchini con i brillanti.

Al contrario, se il vestito è vistoso, i collant dovranno passare inosservati, dunque se hai scelto di indossare un vestitino argentato o animalier, il collant dovrà essere nero, blu, o comunque di un colore scuro in tinta.

E tu, che collant scegli?

 

Share.